DINAMICA STRUTTURALE

Un tema che rappresenterà il futuro nel campo civile, è la verifica ed il controllo nel tempo delle opere edili, dal residenziale al pubblico. L'argomento è diventato ormai gravoso in quanto tanti sono gli eventi accaduti in questi anni che hanno causato vittime innocenti ed hanno costretto gli addetti ai lavori ad una presa di coscienza, confrontandosi con l’aspetto del controllo strutturale; infatti, tra gli ultimi eventi più gravosi possiamo ricordare i più recenti terremoti dell’Aquila e dell’Emilia o le morti causate in alcune scuole per cedimento dell'intonaco dei solai o cornicioni (vedi Torino, Napoli). Per questo motivo il futuro nel campo edilizio non sarà la costruzione ex novo ma la riqualificazione, la verifica ed il controllo nel tempo delle opere.

Il Team Redò quindi vuole affiancare tutti gli addetti ai lavori, dai progettisti ai collaudatori, alle ditte di lavori edili ai laboratori prove, proponendo un pacchetto di indagini ad hoc a seconda dei casi:

– indagini strutturali sul complesso edilizio per verifiche strutturali e collaudi;
– indagini strutturali sul complesso edilizio per progettazione interventi di adeguamento sismico;
– indagini su elementi strutturali locali come solai, catene strutturali, etc.;
– indagini su elementi non strutturali (intonaci, elementi architettonici,...);
– indagini dinamiche per la progettazione di sistemi di monitoraggio di vario genere.

Il principio comune a queste tipologie di indagini è l’uso della teoria della dinamica strutturale. Anche se ancora non molto adoperate (ma solo per una carenza informativa nel mondo professionale e non per una carenza teorica – sperimentale), le indagini dinamiche hanno la capacità di indagare aspetti che indagini tradizionali non riescono a cogliere, ma soprattutto offrono un maggiore rapporto costi/benefici.

Contattateci per ulteriori chiarimenti e saremo pronti a rispondere alle vostre necessità.